Un piccolo imprenditore pulisce il vetro nel suo negozio prima di aprire la giornata.

Round 4: Domande frequenti

Per aiutarti a prepararti e candidarti con successo al Round 4, Commerce ha messo insieme alcune risposte alle domande più frequenti.

DOMANDE GENERALI  |  APPLICAZIONE  |  LOGISTICA E DOMANDE SUI PORTALI  |  RICONOSCIMENTIAMMISSIONE

 

Ultimo aggiornamento: 4 / 1 / 21

Generale

D: Cos'è il programma Working Washington Grants: Round 4?

A: Il programma Working Washington Small Business Grant del Dipartimento del Commercio fornisce fondi per aiutare le piccole imprese che hanno avuto difficoltà a causa del COVID-19. Il commercio ha eseguito tre cicli di sovvenzioni nel 2020. Il commercio ne sta ora aprendo un quarto.

Il legislatore statale ha approvato $ 240 milioni per questo quarto round di sovvenzioni (HB 1368, firmato il 19 febbraio 2021). Alcuni dei criteri delineati in questa legislazione includono:

  • Le aziende devono ricevere la sovvenzione entro il 30 giugno 2021.
  • Il commercio deve tenere conto dei precedenti premi Working Washington distribuiti dall'agenzia o dai partner affiliati. Ciò significa che i premi delle sovvenzioni varieranno. La sovvenzione massima assegnata sarà di $ 25,000.
  • Le sovvenzioni devono essere equamente distribuite in tutto lo stato e alle popolazioni storicamente svantaggiate.

D: A chi è destinato il Round 4?

A: Queste sovvenzioni sono destinate a piccole imprese a scopo di lucro in settori che hanno costi elevati associati alle loro operazioni e hanno affrontato le sfide più significative per pagare quei costi elevati a causa delle chiusure obbligatorie. I costi fissi includono cose come l'affitto, le utenze o il libro paga.

Incoraggiamo tutte le aziende di mattoni e malta idonee a cui è stato richiesto di chiudere o ridurre in modo significativo le operazioni a causa di misure di sicurezza e salute pubblica da applicare.

D: Come viene assegnata la priorità alle applicazioni?

A: Le candidature idonee verranno esaminate in base ai seguenti criteri di priorità:

  • Industrie che hanno dovuto chiudere o ridurre in modo significativo le operazioni a causa di misure di sicurezza e salute pubblica
  • Dimensioni dell'azienda (misurate in base alle entrate del 2019)
  • Perdite di entrate tra il 2019 e il 2020 e spese aggiuntive per mantenere le operazioni sicure.
  • Per garantire una distribuzione equa, Commerce prenderà in considerazione anche le aziende che operano in una comunità rurale oa basso reddito o che sono di proprietà di qualcuno di una popolazione storicamente sottoservita (minoranza, veterana, LGBTQ + o di proprietà femminile).

D: Quanto tempo dovrò presentare domanda una volta aperto il portale dell'applicazione?

A: Il portale sarà aperto per 12 giorni. Aprirà la mattina del 29 marzo e chiuderà il 9 aprile alle 5:00 PDT.

D: Questo programma di sussidi è primo arrivato, primo servito?

A: No. Verranno presi in considerazione tutti i candidati che soddisfano i requisiti di idoneità e fanno domanda tra il 29 marzo e il 9 aprile alle 5:00 PDT.

D: Da dove vengono i finanziamenti?

A: I 240 milioni di dollari provengono da fondi di soccorso federali stanziati dal legislatore statale in HB 1368 e firmato dal Governatore Inslee il 19 febbraio 2021.

D: Cosa sta facendo Commerce per affrontare la distribuzione equa?

A: La nostra rete di resilienza aziendale in tutto lo stato aiuta a fornire un ampio raggio d'azione alle comunità svantaggiate e storicamente svantaggiate che altrimenti potrebbero non essere a conoscenza delle sovvenzioni. Commerce traduce materiali in 18 lingue e fornisce supporto tecnico per telefono in 8 lingue oltre all'inglese.

Per garantire un'equa distribuzione, Commerce prenderà in considerazione anche le imprese che operano in una comunità rurale oa basso reddito o da qualcuno appartenente a una popolazione storicamente sottoservita o svantaggiata (minoranza, veterana, LGBTQ + o di proprietà di donne).

| TOP |

DOMANDE GENERALI  |  APPLICAZIONE  |  LOGISTICA E DOMANDE SUI PORTALI  |  RICONOSCIMENTIAMMISSIONE

 

AMMISSIONE

D: Come posso candidarmi?

A: Dopo aver letto il linee guida di ammissibilità con attenzione, fare clic sul pulsante Applica su questo sito Web tra il 29 marzo e il 9 aprile.

Prima di iniziare l'applicazione, ti verrà chiesto di accedere al tuo account Sottomissione esistente o di registrarne uno nuovo. L'iscrizione a Submittable è gratuita ed è necessario presentare una domanda per il programma Working Washington Grants: Round 4.

Riceverai un'e-mail da Submittable che ti chiede di verificare il tuo indirizzo e-mail una volta che ti sei registrato. La verifica dell'email non è un passaggio obbligatorio prima di inviare la domanda di sovvenzione, ma è una best practice per la tua sicurezza. Assicurati che l'indirizzo e-mail che hai utilizzato per registrarti per il tuo account Inviabile sia quello che controlli regolarmente. Assicurati di controllare la tua cartella spam / posta indesiderata nel caso in cui non vedi un'e-mail da Submittable in modo da non perdere nessuna e-mail futura sulla tua applicazione.

Una volta effettuato l'accesso al tuo account, vedrai le domande per la determinazione dell'idoneità dell'applicazione. Completa le domande e se sei idoneo sarai indirizzato per iniziare la domanda. Sei libero di rispondere di nuovo alle domande di idoneità in caso di esito negativo.

Una bozza della tua applicazione verrà salvata automaticamente ogni pochi minuti. Se esci dall'applicazione prima di completarla, le tue risposte precedenti verranno salvate.

Dopo aver inviato la domanda, riceverai un'e-mail di conferma da Submittable inviata all'indirizzo e-mail che hai utilizzato per iscriverti a Submittable. 

D: Riceverò una notifica che la mia domanda è stata ricevuta?

A: Sì. Riceverai un'e-mail di conferma da notification@email.submittable.com una volta ricevuta la tua richiesta. Controlla la tua cartella spam / posta indesiderata se non ricevi un'e-mail subito dopo aver inviato la domanda.

D: Potrò modificare la mia richiesta dopo aver fatto domanda se dovessi commettere un errore?

A: No. Prima di premere il pulsante "Applica", assicurati che tutte le informazioni nella tua applicazione siano accurate.

D: Posso invitare persone a collaborare con me sull'applicazione?

A: Sì. Per invitare i collaboratori alla tua applicazione, fai clic sul link "Invita collaboratori" che si trova in alto a destra nelle applicazioni. I collaboratori invitati riceveranno un'e-mail per informarli che li hai invitati a collaborare a una bozza di domanda. Puoi contattarli direttamente per informarli che dovrebbe arrivare un'e-mail con questo invito.

 

| TOP |

DOMANDE GENERALI  |  APPLICAZIONE  |  LOGISTICA E DOMANDE SUI PORTALI  |  RICONOSCIMENTIAMMISSIONE

 

Domande sulla logistica e sul portale

D: È possibile rispondere alle domande in qualsiasi lingua per l'applicazione?

A: Chiediamo che tutte le risposte siano in inglese. Si prega di considerare l'utilizzo di uno strumento di traduzione (come Google Translate) per aiutare a tradurre la risposta in inglese prima di inviare la domanda finale.

D: Perché sono state selezionate le date per la presentazione delle domande dal 29 marzo al 9 aprile?

A: La data di inizio è stata selezionata per evitare di aggiungere richieste alle aziende che hanno presentato domanda per il recente programma PPP, che all'epoca doveva terminare il 31 marzost. La data è stata scelta anche per fornire un tempo adeguato per la divulgazione, la preparazione delle risorse di assistenza tecnica e la traduzione dei materiali.

La scadenza del 9 aprile è stata fissata perché HB 1368 richiede che i fondi vengano distribuiti prima del 30 giugno 2021. La nostra esperienza è che occorrono diverse settimane per completare il processo di revisione e approvazione in modo giusto ed equo, raccogliere la documentazione richiesta e completare il pagamento alle imprese.

D: Perché il periodo di candidatura è aperto solo per 12 giorni?

A: A causa delle limitazioni di HB 1368, non siamo più in grado di mantenere aperto il portale dell'applicazione. Ci vuole tempo per elaborare tutte le richieste in modo equo, distribuire i pagamenti, raccogliere la documentazione richiesta per i moduli fiscali 1099 e completare la rendicontazione richiesta in conformità con la legge dello stato di Washington.

D: Quali sono gli orari di apertura dei centri di assistenza tecnica?

A: I centri di supporto tecnico forniranno supporto per telefono e / o e-mail a tutti i candidati con domande relative al programma Working Washington Grants: Round 4. Il pubblico può accedervi chiamando il numero (855) 602-2722 o inviando un'e-mail commercegrants@submittable.com.

Ci saranno due centri di supporto:

Uno offre supporto tramite posta elettronica e telefono in inglese ed è gestito dal nostro partner Submittable. Gli orari sono i seguenti:

  • 8:7 - XNUMX:XNUMX dal lunedì al venerdì
  • 1:5 - XNUMX:XNUMX sabato e domenica
  • E-mail e messaggi vocali: risposta fornita entro 8 ore lavorative

29 marzo - 9 aprile l'assistenza telefonica sarà disponibile in sette lingue diverse (spagnolo, mandarino, vietnamita, russo, amarico, arabo e tagalog). Il pubblico può accedervi chiamando il numero (206) 333-0720.

Gli orari sono i seguenti:

9:2 - 3:7 e XNUMX:XNUMX - XNUMX:XNUMX dal lunedì al venerdì
1:6 - XNUMX:XNUMX sabato e domenica

D: Quale supporto linguistico possono fornire i centri di supporto tecnico?

A: I nostri centri di supporto tecnico offriranno supporto telefonico nelle seguenti otto lingue: inglese, spagnolo, mandarino, vietnamita, russo, amarico, arabo e tagalog. Forniremo anche supporto tramite e-mail e telefono in inglese.

Il centro di supporto solo in inglese aprirà lunedì 22 marzo e può essere raggiunto al numero (855) 602-2722 o inviando un'e-mail commercegrants@submittable.com.

L'assistenza in lingue alternative all'inglese sarà disponibile dal 29 marzo al 9 aprile solo telefonicamente al numero (206) 333-0720. Ulteriori informazioni sugli orari di entrambi i centri di supporto

D: Posso visualizzare l'applicazione in una lingua diversa dall'inglese?

A: Il portale dell'applicazione offre una funzionalità che consente di modificare la lingua per pulsanti, menu, testo statico e finestre di dialogo in tutto il sito. Tuttavia, le domande devono essere presentate in inglese.

Il portale dell'applicazione sarà supportato dalle seguenti lingue: arabo, amarico, bosniaco, tedesco, inglese, spagnolo, francese canadese, francese, hindi, hmong, portoghese, Bahasa Indonesia, giapponese, coreano, tailandese, cinese - mandarino, cinese tradizionale, Creolo haitiano, vietnamita, filippino, hawaiano, punjabi, tagalog, ucraino e russo.

D: Chi posso contattare per assistenza?

A: Si prega di contattare il nostro centro di supporto tecnico per assistenza nella navigazione nel portale dell'applicazione. Il centro di supporto solo in inglese aprirà lunedì 22 marzo e può essere raggiunto al numero (855) 602-2722 o inviando un'e-mail commercegrants@submittable.com. Il numero del centro che offre supporto in altre otto lingue sarà pubblicato molto presto.

L'assistenza in lingue alternative all'inglese sarà disponibile dal 29 marzo al 9 aprile solo telefonicamente al numero (206) 333-0720. Ulteriori informazioni sugli orari di entrambi i centri di supporto

D: Chi è sottomettibile?

A: Submittable è un'azienda che offre servizi applicativi per programmi come questo. Il Dipartimento del Commercio dello Stato di Washington ha collaborato con Submittable per gestire il processo di richiesta e distribuire i premi.

Se attualmente non disponi di un account Inviabile, ti verrà chiesto di registrarti prima di accedere al modulo. Submittable consiglia di utilizzare Google Chrome, Mozilla Firefox o Apple Safari come browser. Internet Explorer non è supportato.

Submittable ha preparato una guida di supporto tecnico per quanto riguarda la piattaforma dell'applicazione

D: Se ho fatto domanda in un round precedente con Commerce, devo presentare nuovamente la domanda o la mia domanda verrà rinnovata?

A: Dovrai fare domanda di nuovo anche se hai fatto domanda in qualsiasi altro round poiché questo programma richiede criteri diversi rispetto ai round precedenti.

D: Perché è richiesta una dichiarazione dei redditi federale 2019 per il programma Working Washington: Round 4?

A: Il commercio richiede questa documentazione per convalidare lo stato aziendale e il reddito del richiedente. Le nuove attività avviate poco prima o durante la pandemia COVID-19 non si qualificano per questo programma.

D: Quali documenti dovrò caricare?

A: Dovrai caricare:

1. Copia della dichiarazione dei redditi federale del 2019 per le imprese e copia della dichiarazione dei redditi federale del 2020 per le imprese, se hai già presentato le tasse per il 2020. I documenti di dichiarazione dei redditi applicabili sono:

  • Modulo IRS 1040 (imprese individuali) e quanto segue: Programma C, profitti e perdite dal business
  • Modulo IRS 1065 Restituzione partnership (non sono richiesti K-1)
  • Modulo IRS 1120 Corporation Return (nessun programma richiesto)
  • Modulo IRS 1120S S Corporation Return (non sono richiesti K-1)

2. Documento d'identità con fotografia rilasciato dal governo in corso di validità:

  • Un documento d'identità valido con foto del richiedente che firma la domanda di sovvenzione. Patente di guida / carta d'identità rilasciata dallo stato di Washington, libretto o carta di passaporto degli Stati Uniti o altro documento d'identità con foto valido, rilasciato dallo stato o dalla Confederazione.

3. Verifica dell'attività di proprietà di membri di Tribal, se applicabile:

  • Una registrazione, o licenza, (o, può includere lettere ufficiali di identificazione tribale) informazioni da una tribù riconosciuta a livello federale.

D: Posso caricare più file per ogni documento che devo fornire?

A: Sì. I richiedenti possono allegare fino a 15 file per ciascuna dichiarazione dei redditi e fino a 2 file per il loro documento d'identità valido con foto rilasciato dal governo e / o per la verifica aziendale di proprietà tribale, se applicabile. Tutta la documentazione deve essere fornita in un formato elettronico per i caricamenti online, come PDF / JPEG / DOC o altro formato accettato. Si consiglia di preparare i file in anticipo per un facile caricamento durante l'applicazione.

D: Quali opzioni sono disponibili per l'invio di documenti? Le foto sono accettabili, come quelle scattate da uno smartphone?

A: Sì, anche se è preferibile il caricamento diretto dei file.

D: Il titolare dell'attività deve attestare le certificazioni nella domanda o il responsabile aziendale / contabile può utilizzare il proprio nome?

A: L'imprenditore deve firmare elettronicamente il modulo di domanda e dovrà anche firmare il contratto se aggiudicato.

D: Posso invitare persone ad aiutare / collaborare con me sulla mia domanda?

A: Sì. Per invitare i collaboratori alla tua domanda, fai clic sul link "Invita collaboratori" che si trova in alto a destra nella domanda dopo aver effettuato l'accesso a Submittable e nella domanda di sovvenzione. I collaboratori invitati riceveranno un'e-mail per informarli che li hai invitati a collaborare a una bozza di domanda utilizzando Submittable. Per dettagli e indicazioni su questa funzione, consultare le informazioni per i presentatori per i collaboratori.

D: Perché utilizzi un portale di applicazioni online e non consenti applicazioni cartacee?

A: A causa della natura di una pandemia e per la sicurezza dei dipendenti dello stato di Washington e dei loro partner della comunità, siamo limitati a condurre questo processo solo tramite applicazioni online. Inoltre, al fine di elaborare queste sovvenzioni nel tempo richiesto, dobbiamo fare tutto online.

D: Posso fare domanda sul mio smartphone o tablet?

A: Sì, questa nuova applicazione è ottimizzata per i dispositivi mobili e disponibile su più browser. Commerce consiglia di utilizzare Google Chrome, Mozilla Firefox o Apple Safari come browser (Internet Explorer non è supportato), sia sul tuo smartphone, tablet o computer per richiedere questa concessione.

D: Posso salvare la mia domanda e tornare più tardi per completarla e inviarla?

A: Sì, l'applicazione salverà automaticamente il tuo lavoro. C'è anche un pulsante "salva" nella parte inferiore della pagina. Assicurati di annotare il login e la password del tuo account in modo da poter accedere alla tua applicazione in un secondo momento. Tieni presente che non potrai modificare o apportare correzioni alla tua domanda dopo che è stata inviata. Inoltre, non potrai creare più di un'applicazione per azienda. Il portale per le domande di sovvenzione si chiude il 9 aprile alle 5:00 PDT.

D: L'applicazione va in timeout a causa di inattività?

A: Sì, l'applicazione scadrà dopo 24 ore di inattività.

D: Cosa succede se ho domande tecniche sull'applicazione?

A: Il nostro partner Submittable ha preparato una guida di supporto tecnico per quanto riguarda la piattaforma dell'applicazione qui.

D: Posso richiedere una modifica alla mia applicazione?

A: Se la tua domanda è stata inviata, non è più modificabile. Inoltre, Submittable non è autorizzato a modificare il contenuto della tua applicazione. Tuttavia, puoi "ritirare" la tua domanda e ripresentare una nuova domanda. Ritiro della domanda ti consente di iniziare da zero e inviare nuovamente una nuova domanda. Il ritiro di una domanda non influisce sulla tua idoneità a ricevere una sovvenzione, né sarà un fattore che conterà contro di te. 

Tieni presente che, se scegli di ritirare una domanda, dovrai presentare una nuova domanda prima della scadenza delle 5:00 ora del Pacifico di venerdì 9 aprile 2021 per essere idoneo.

Tutte le domande devono essere presentate prima di questa scadenza, indipendentemente dal fatto che tu abbia ritirato una domanda o meno. Se scegli di ritirare la tua domanda dopo le 5:00 Pacific Time di venerdì 9 aprile 2021, scegli di rimuovere la tua domanda dall'esame per il premio della sovvenzione.

 

| TOP |

DOMANDE GENERALI  |  APPLICAZIONE  |  LOGISTICA E DOMANDE SUI PORTALI  |  RICONOSCIMENTIAMMISSIONE

 

Premi assegnati

D: Perché gli importi della sovvenzione varieranno?

A: Una volta approvata la domanda, Commerce dovrà confermare se l'azienda ha ricevuto o meno una sovvenzione di Working Washington precedente e quindi ridurre l'importo della nuova sovvenzione di tale totale. Ciò è richiesto dal legislatore in HB 1368, che ha stanziato i finanziamenti per questo programma. Un premio massimo per richiedente per questo round di sovvenzioni Working Washington è di $ 25,000.

D: Questa sovvenzione è un reddito imponibile?

A: Il tuo commercialista può consigliarti in merito a qualsiasi obbligo fiscale, ma queste sovvenzioni non sono soggette all'imposta sul lavoro e sull'occupazione (B&O), all'imposta sui servizi pubblici o all'imposta sulle vendite al dettaglio (per HB 1095 che esenta il ricevimento di fondi di "sovvenzione qualificante" da determinate tasse).

Le sovvenzioni qualificanti includono i tre cicli di sovvenzioni Working Washington e qualsiasi sovvenzione ricevuta dal governo o da un'altra organizzazione autorizzata a distribuire sovvenzioni statali e hanno lo scopo di affrontare gli impatti di una dichiarazione di emergenza nazionale o statale. Ciò include le dichiarazioni nazionali o statali che si verificano dal 29 febbraio 2020 (ad esempio, la dichiarazione di emergenza emessa a causa della pandemia COVID-19).

D: C'è qualcosa da rimborsare?

A: No, queste sovvenzioni non devono essere rimborsate. Tuttavia, tutte le tasse associate all'accettazione e / o all'utilizzo del denaro contante sono di esclusiva responsabilità del singolo beneficiario. Si prega di contattare il proprio consulente finanziario o il Dipartimento delle entrate per domande relative alla propria situazione.

D: Che tipo di segnalazione sarà richiesta come destinatario di questi fondi?

A: Non ci sarà alcun obbligo di segnalazione. Tuttavia, ogni aggiudicatario sarà tenuto a firmare un accordo e completare le istruzioni per il bonifico bancario per ricevere il finanziamento se e quando viene assegnato. L'accordo certificherà nuovamente le dichiarazioni di autocertificazione rilasciate sulla domanda, insieme ad altre disposizioni relative al programma e ai documenti che l'azienda deve conservare.

Non è necessario fornire alcuna prova delle ricevute a Commerce, tuttavia, i beneficiari vincitori dovranno attestare che utilizzeranno il finanziamento in conformità con i requisiti di legge. Perfavore guarda "Per cosa posso usare questi soldi e quando devo spenderli? " per saperne di più sui parametri di questo finanziamento.

D: Il ricevimento di una sovvenzione avrà un impatto su altri aiuti federali o sull'ammissibilità all'assicurazione contro la disoccupazione?

A: Dovrai verificare con tali fornitori di assistenza.

D: Cosa ci si aspetta da me dopo aver ricevuto il premio?

A: Non è necessario fornire alcuna prova delle ricevute a Commerce, tuttavia, i beneficiari vincitori dovranno attestare che utilizzeranno il finanziamento in conformità con i requisiti di legge. Perfavore guarda "Per cosa posso usare questi soldi e quando devo spenderli? " per saperne di più sui parametri di questo finanziamento.

D: Quanto tempo impiegherà un candidato prescelto per ricevere un premio e in quale formato? 

A: Una volta che tutte le candidature saranno state esaminate, i vincitori riceveranno una notifica via e-mail per intraprendere i passaggi successivi nel processo di concessione entro metà maggio. Gli verrà chiesto di firmare una convenzione di sovvenzione e di fornire le proprie informazioni bancarie. Una volta che la convenzione di sovvenzione è stata firmata e le loro informazioni bancarie sono state verificate, gli assegnatari della sovvenzione possono aspettarsi di ricevere il pagamento tramite deposito diretto entro pochi giorni lavorativi.

 questi soldi per e quando devono essere spesi? " per saperne di più sui parametri di questo finanziamento.

D: Come verranno distribuiti i fondi?

A: Il partner di Commerce utilizzerà un trasferimento bancario diretto di fondi denominato ACH. Conoscere il conto bancario aziendale corretto e il numero di instradamento della filiale bancaria è fondamentale per ottenere fondi con successo.

D: Per cosa posso usare questi soldi e quando devo spenderli?

A: I vincitori vincitori devono utilizzare il finanziamento per i costi sostenuti tra il 1 marzo 2020 e il 30 giugno 2021, come richiesto dalla HB 1368. I vincitori possono spendere il finanziamento della sovvenzione per qualsiasi spesa ammissibile a causa dell'impatto di COVID-19 a condizione che non siano stati precedentemente finanziati attraverso altri premi di sovvenzione.

Se tutte le risposte per il particolare costo sostenuto sono "vere" per tutte e cinque le affermazioni seguenti, il richiedente può essere certo che il costo sia ammissibile:

  • La spesa è collegata all'emergenza COVID-19.
  • La spesa è "necessaria" per continuare le operazioni aziendali.
  • La spesa non deve essere utilizzata per pagare feed relativi al governo (ad es. Tasse, licenze, tasse statali, provinciali, federali e / o comunali).
  • L'Azienda attesta da sé che la spesa non è finanziata da nessun altro finanziatore, privato, statale o federale.
  • L'azienda non richiederebbe assistenza per le spese se non fossero state influenzate da COVID-19.

Eventuali spese al di fuori del periodo 1 marzo 2020 - 30 giugno 2021 non saranno considerate rimborsabili. Il commercio non richiede le ricevute come parte della concessione della sovvenzione, ma, in caso di verifica, l'azienda deve mostrare la prova delle spese.

D: I fondi possono essere utilizzati per spese future (l'anno prossimo) o solo per spese correnti?

A: I fondi devono essere spesi per le spese sostenute tra il 1 marzo 2020 e il 30 giugno 2021 come stabilito dal legislatore statale, in HB 1368.

D: Quali spese sono classificate come non ammissibili?

A: Le spese non ammissibili includono:

  • lobbying
  • Alcol (diverso da quello per le esigenze di inventario della loro attività)
  • Aumenti di stipendio, bonus e dividendi per proprietari o investitori
  • Costi già rimborsati in precedenza da programmi federali (ad esempio SBA Paycheck Protection Program) o spese precedentemente rimborsate da qualsiasi programma di sovvenzione o prestito
  • Spese personali

D: Quali sovvenzioni precedenti verranno detratte da ciò che ho diritto a ricevere questa volta?

A: Sovvenzioni Washington di lavoro: i round 1, 2 e 3 ridurranno / potrebbero ridurre l'importo offerto nelle sovvenzioni Washington di lavoro: round 4. La sovvenzione di resilienza aziendale e altre sovvenzioni locali non influiranno sull'importo totale ricevuto in questo nuovo round.

D: Fornirete le domande per la domanda in lingue diverse dall'inglese?

A: Sì, ma il richiedente è tenuto a fare domanda per le domande in inglese. Le domande sull'applicazione verranno tradotte prima dell'apertura del portale dell'applicazione sul sito Web di Commerce. Le lingue incluse sono: amarico, arabo, bosniaco, cinese, hindi, giapponese, coreano, punjabi, russo, spagnolo, tagalog, tailandese, ucraino e vietnamita.

Si prega di visitare il nostro Rete di resilienza per piccole imprese della pagina dei partner della comunità di fiducia per saperne di più sull'assistenza di supporto in altre lingue che Commerce offre insieme ai suoi partner in tutto lo stato.

D: Ci saranno più opportunità di sovvenzioni?

A: Potrebbero esserci ulteriori finanziamenti per piccole imprese forniti attraverso un'azione del governo federale o statale. Se il finanziamento della sovvenzione aggiuntivo diventa disponibile tramite il Dipartimento del Commercio, le informazioni verranno aggiornate sul sito web del Dipartimento. Per favore visita COVID-19 Risorse aziendali per lo Stato di Washington per saperne di più.

 

| TOP |

DOMANDE GENERALI  |  APPLICAZIONE  |  LOGISTICA E DOMANDE SUI PORTALI  |  RICONOSCIMENTIAMMISSIONE

 

Idoneità

D: Perché solo le aziende di mattoni e malta si qualificano per questo programma di sovvenzioni?

A: Le aziende che operano in un luogo che non è la loro casa devono affrontare costi più elevati ed era più probabile che le misure di salute pubblica richiedessero di chiudere completamente o ridurre o modificare in modo significativo le operazioni. L'intento è assistere le aziende alle prese con questi costi. Gli esempi includono il pagamento dell'affitto e delle utenze per una sede aziendale nonostante sia chiusa, o il pagamento di costose modifiche come barriere / tramezzi di plastica, tende all'aperto e frequenti servizi igienico-sanitari.

Sappiamo che anche le aziende da casa hanno sopportato difficoltà. Ogni programma di sovvenzioni al commercio ha requisiti diversi, stabiliti dal legislatore oa causa degli impatti economici più evidenti. Questo programma è una combinazione di entrambi, rispettando HB 1368 concentrandosi anche sulle imprese che hanno dovuto affrontare particolari difficoltà a causa delle Proclamazioni 20-25.8-20-25.12.

D: Cosa intendi per luogo fisico?

A: Ai fini di questo programma di sovvenzioni, una struttura fisica è quella che opera da una posizione fisica permanente in cui l'azienda serve i clienti faccia a faccia e svolge la maggior parte delle sue operazioni gestionali e quotidiane dell'azienda.

Le aziende che operano esclusivamente tramite un'operazione mobile, come uno stand di cibo mobile, camion di cibo, distributori automatici, fornitura di servizi di ristorazione mobile o altre strutture mobili, non sono considerate un'attività fisica. Inoltre, le attività commerciali in una struttura sulla stessa proprietà dell'abitazione del proprietario o dei proprietari di attività commerciali sono considerate a domicilio e non sono idonee per questo programma di sovvenzioni.

Il noleggio di un'unità di stoccaggio per immagazzinare attrezzature / prodotti aziendali a supporto delle attività aziendali non è considerato una sede fisica fisica e fisica per gli scopi e gli intenti di questo round di sovvenzioni.

D: Non ho una sede fisica fisica, ma vendo i miei prodotti in spazi di vendita al dettaglio condivisi e / o in mercati e pop-up di eventi. Sono idoneo?

A: No, lo scopo di questo programma di sovvenzioni è sostenere le imprese fisiche che hanno spese fisse maggiori.

D: La mia azienda opera da uno spazio di lavoro condiviso. Sono idoneo a richiedere una sovvenzione?

A: Le aziende che utilizzano spazi di coworking per incontrare i clienti o mostrare i loro prodotti non sono idonee per questo programma di sovvenzioni. Questo programma di sovvenzioni è stato progettato specificamente per aiutare gli imprenditori che possiedono o affittano una sede fisica, da cui espongono e vendono beni e servizi.

D: La mia attività comprende "negozi pop-up" e affitto temporaneamente uno spazio da un negozio al dettaglio e da una caffetteria per esporre e vendere merci. Sono idoneo a richiedere la sovvenzione?

A: Le aziende che subaffittano piccole parti di altri esercizi di vendita al dettaglio come bar o negozi di abbigliamento allo scopo di mostrare prodotti (comunemente denominati pop-up o negozi pop-up) non possono presentare domanda. Questo programma di sovvenzioni è stato progettato specificamente per aiutare gli imprenditori che possiedono o affittano una sede fisica, da cui espongono e vendono beni e servizi.

D: La mia attività ha realizzato entrate inferiori a $ 25,000 nel 2019. Sono idoneo?

A: No, lo scopo di questo programma di sovvenzioni è sostenere le imprese fisiche che hanno spese fisse maggiori.

D: Perché la soglia di entrate massima è fissata a $ 5 milioni?

A: Il legislatore ha fissato tale importo HB 1368, affermando che le attività qualificate sono "quelle il cui fatturato lordo era inferiore a $ 5 milioni per il 2019".

D: Non ho un numero UBI, mi qualifico ancora?

A: Poiché il programma richiede ai candidati di presentare una dichiarazione dei redditi federale 2019, ogni piccola impresa idonea dovrebbe avere un numero UBI. Se sei un'azienda di proprietà di un membro tribale, puoi fornire una convalida aziendale alternativa come la tua licenza o registrazione con una nazione tribale riconosciuta a livello federale invece di un numero UBI.

D: Sono un unico proprietario e non ho un EIN. Sono ancora idoneo per questa sovvenzione?

A: Sì, seleziona l'opzione sul modulo di domanda notando che non hai un EIN. Non è necessario fornire il numero di previdenza sociale sulla domanda. È comunque necessario disporre di un UBI a meno che non si sia un'azienda di proprietà di membri tribali con licenza o registrata presso una nazione tribale riconosciuta a livello federale.

D: Posso ancora beneficiare di questa sovvenzione se ho ricevuto un prestito PPP e / o EIDL dal governo federale?

A: Sì. Sebbene chiediamo ai candidati di fornire queste informazioni, ciò non cambierà la tua idoneità né influirà sulla revisione della tua domanda.

D: Possiedo più attività. Posso fare domanda per ogni azienda?

A: È consentita una sola borsa di studio per UBI. Se un imprenditore ha più aziende con numeri UBI univoci per ciascuna, può qualificarsi per più di una sovvenzione Working Washington Round 4.

D: Devo utilizzare i NAIC designati a me assegnati quando seleziono il settore / settore in cui rientra la mia attività?

A: Sì, se ti è stato assegnato un codice devi usarlo. Se non conosci il tuo codice NAICS, puoi cercare il tuo codice qui.

D: Le organizzazioni religiose sono qualificate?

A: No, le organizzazioni religiose non si qualificano per questo programma di sovvenzioni. Tuttavia, se la loro funzione principale (fonte di reddito) è all'interno di un settore ammissibile, possono presentare domanda. Gli esempi includono campi notturni, locali di musica o un ristorante.

D: È importante quanti dipendenti ho per avere diritto a questa sovvenzione?

A: No, non ci sono limiti minimi o massimi per il numero di dipendenti per questo programma di sovvenzioni. L'azienda deve solo essere riconosciuta come una piccola impresa basata sul criteri di ammissibilità.

D: Le aziende basate sulla marijuana sono idonee?

A: No, le aziende con licenza di marijuana nello stato di Washington non possono beneficiare di queste sovvenzioni finanziate dal governo federale. Tuttavia, i rivenditori di CBD si qualificano in quanto non sono la stessa cosa di marijuana / cannabis.

D: Mi qualifico se sono un autista di una società di viaggi condivisi (come Uber o Lyft) o un host / operatore di una vacanza o un'unità di noleggio a breve termine (come Airbnb o VRBO)?

A: No, questo attuale programma di sovvenzioni non si estende a nessun guidatore di una compagnia di viaggi condivisi o host / operatore di una vacanza o unità di noleggio a breve termine come Airbnb o VRBO.

D: Cosa succede se non ho ancora completato la mia dichiarazione dei redditi federale 2020?

A: Se non disponi di alcuna documentazione per le dichiarazioni dei redditi federali per il 2020, fornisci una stima delle entrate annuali quanto più accurata possibile e attesti la veridicità della dichiarazione. Sarai preso in considerazione per questa sovvenzione se fornisci una stima accurata delle entrate o il tuo ritorno per il 2020 presentato.

D: Devo fornire un numero di previdenza sociale per fare domanda?

A: Il commercio non richiede un numero di previdenza sociale per richiedere questa sovvenzione, ma è necessaria una dichiarazione dei redditi federale 2019 e una dichiarazione dei redditi federale 2020 è altamente raccomandata. Sei incoraggiato a oscurare il tuo numero di previdenza sociale se è al tuo ritorno prima di caricare questi documenti.

D: Le aziende gestite dal numero di identificazione del contribuente individuale sono idonee?

A: I cittadini non statunitensi che sono titolari di piccole imprese e non hanno un numero di previdenza sociale possono fare domanda utilizzando il loro numero ITIN (Individual Taxpayer Identification Number). Pertanto, i titolari di piccole imprese con ID fiscale federale di nove cifre e che iniziano con "9" possono beneficiare di questo programma di sovvenzioni.

D: Come faccio a sapere se la mia licenza di appaltatore è in regola con il Dipartimento del lavoro e delle industrie dello Stato di Washington?

A: Si prega di saperne di più visitando il sito web del dipartimento.

D: Il mio documento d'identità rilasciato dal governo può essere scaduto?

A: No. Deve essere valido e allo stato attuale.

D: I tassisti o i servizi di trasporto sono idonei?

A: Dipende dal tipo di attività. Se hanno una "posizione fisica fisica", come evidenziato nei requisiti per presentare domanda, sono idonei. Se il luogo di attività del titolare dell'attività è il veicolo (o l'imbarcazione) stesso, non si qualifica per questo particolare programma di sovvenzioni.

D: Come posso segnalare entrate e perdite di entrate per le imprese individuali (che non hanno un conto profitti e perdite)?

A: Rivedi l'Allegato C della dichiarazione dei redditi 1040 2019, nonché le informazioni sul conto bancario aziendale e altri documenti utilizzati per completare la dichiarazione dei redditi più recente. Non è necessario caricare un conto profitti e perdite per questo programma di sovvenzioni.

D: Quali tipi di operatori sanitari sono idonei per Working Washington Grants: Round 4?

A: I fornitori di servizi personali, come agopuntori, chiropratici, massaggiatori, terapisti occupazionali, fisioterapisti, terapisti cranio-sacrali, terapisti dell'arte e doule possono beneficiare di questo programma di sovvenzioni.

Tuttavia, molti operatori sanitari come medici, chirurghi, dentisti, psicologi e psicoanalisti non possono beneficiare di questo particolare programma di sovvenzioni.

D: Quali tipi di servizi professionali non sono idonei per Working Washington: Round 4?

A: Per questo round di borse di studio, i servizi professionali specializzati nell'esecuzione di servizi professionali, scientifici o tecnici per altri non sono idonei. Ciò include ma non è limitato a consulenza e rappresentanza legale, servizi di contabilità e buste paga, servizi di architettura o ingegneria, servizi informatici, servizi di consulenza o ricerca, servizi pubblicitari e altri lavori professionali, scientifici o tecnici.

D: Quali tipi di agricoltura e acquacoltura non sono idonei per Working Washington Grants: Round 4?

A: I servizi di agricoltura e acquacoltura direttamente correlati alla produzione non sono ammissibili per questo programma. Ciò include ma non è limitato all'allevamento di aziende agricole, alla produzione animale di qualsiasi tipo, all'agricoltura, all'agricoltura di piante marine, all'acquacoltura vegetale, all'acquacoltura animale e alla raccolta di qualsiasi tipo.

Tuttavia, Commerce ha collaborato con Dipartimento dell'agricoltura dello Stato di Washington fornire sovvenzioni di recupero COVID-19 per alcuni settori dell'industria agricola per rafforzare la salute e la diversità dell'economia di Washington. I settori ammissibili includono:

  • Coltivatori di molluschi su piccola scala
  • Organizzazioni di mercato degli agricoltori
  • Agriturismi
  • Piccole fabbriche di birra, sidro, cantine e distillerie (se dipendenti dalle vendite in loco attraverso sale di ristoro o sale di degustazione).

Visita www.agr.wa.gov/grants per maggiori informazioni.

D: Che tipo di servizi di assistenza all'infanzia si qualificano per Working Washington Grants: Round 4?

A: I fornitori di assistenza all'infanzia autorizzati, compresi i centri e le case famiglia, non si qualificano per questo round di sussidi per le piccole imprese del commercio. Nel HB 1368, $ 50 milioni sono stati stanziati per fornire supporto esclusivamente per il sostegno finanziario ai fornitori di assistenza all'infanzia autorizzati attraverso Dipartimento per i bambini, i giovani e le famiglie. Questa è la stessa legislazione che ha stanziato $ 240 milioni per il programma Working Washington Grants: Round 4 di Commerce.

D: Quali sono i requisiti per presentare domanda per poter beneficiare di questo programma di sovvenzioni?

A: Per essere considerato per questa sovvenzione, un candidato deve essere:

  • Azienda attiva a scopo di lucro o DBA individuale situato nello stato di Washington ("fa affari come".) Le aziende possono richiedere una sola sede per azienda (identificata da UBI o EIN).
  • È stato in attività prima del 1 gennaio 2020 e ha presentato una dichiarazione dei redditi federale 2019
  • Genera almeno il 51% delle entrate nello stato di Washington
  • Funziona da un luogo fisico di mattoni e malta nello stato di Washington (separato dall'abitazione del proprietario)
  • Entrate annue lorde segnalate tra $ 25,000 e $ 5,000,000 nel 2019
  • Ha registrato una diminuzione delle entrate e / o ha sostenuto costi aggiuntivi tra il 2019 e il 2020 a causa delle misure di salute e sicurezza pubblica COVID-19

D: Quale documentazione è richiesta per questa applicazione?

A: I candidati avranno bisogno di:

    • Copia della dichiarazione dei redditi federale 2019 presentata
    • Dichiarazione dei redditi federale 2020, se presentata. Se i documenti del 2020 non sono disponibili, l'imprenditore deve attestare e stimare l'importo dei ricavi lordi annuali.
    • Numero UBI (Unified Business Identifier) ​​dello Stato di Washington * (controlla questo sito per assicurarti che la tua licenza commerciale sia attiva e in regola).
      • * Le aziende di proprietà di membri tribali senza un UBI possono fornire una convalida aziendale alternativa come una licenza o la registrazione con una nazione tribale riconosciuta a livello federale.
    • Numero di identificazione del datore di lavoro federale (EIN), se applicabile
    • Documento d'identità valido con fotografia rilasciato dal governo
    • Modulo W-9 compilato (copia digitale accettata)

D: Chi non è idoneo a presentare domanda?

A: I seguenti tipi di azienda / organizzazione non sono idonei a presentare domanda per questo round di sovvenzioni:

  • Azienda o organizzazione senza scopo di lucro
  • Fornitore di servizi per l'infanzia (esclusi attività ricreative / intrattenimento)
  • Scuola (Pre-K, K-12 e istruzione superiore)
  • Biblioteca
  • Ospedale / fornitore di assistenza sanitaria (servizi personali come massaggi e chiropratici SONO idonei)
  • Gestione immobiliare / Immobiliare (compresi proprietari o gestori di immobili in affitto a breve termine)
  • Servizi professionali (contabilità, assicurazioni, legali, servizi finanziari / aziende, architetti, ecc.)
  • Produttore di agricoltura e acquacoltura (come fattorie e allevatori)
  • Operazione di marijuana / cannabis con licenza (questo non include i rivenditori di CBD)
  • Autisti di società di corse condivise (g., Lyft o Uber)
  • Host / operatore di una vacanza o unità di noleggio a breve termine (come Airbnb o VRBO)
  • Enti governativi o cariche ufficiali elette
  • Attività passive, società di investimento e investitori che presentano un Allegato E nelle loro dichiarazioni dei redditi personali
  • Attività finanziarie impegnate principalmente nell'attività di prestito, come banche, società finanziarie e società di factoring
  • Attività che hanno chiuso definitivamente o che intendono chiudere definitivamente nel 2021
  • Imprese impegnate in qualsiasi attività socialmente indesiderabile o attività che può essere considerata di natura predatoria (come attività di affitto a riscatto e attività di incasso di assegni)
  • Attività di natura sessuale pruriginosa (attività "per adulti")
  • Imprese speculative
  • Imprese impegnate principalmente in attività politiche o di lobbismo
  • Aziende senza una sede fisica nello stato di Washington
  • Attività che limitano il patrocinio per qualsiasi motivo diverso dalle limitazioni di capacità o età previste dalle normative
  • Aziende trovate in violazione di qualsiasi ordine relativo al COVID-19 emesso dal governatore. Ciò include rimanere aperti quando viene ordinato di chiudere o ignorare le misure di salute o sicurezza COVID-19 applicabili all'attività.
  • Attività riscontrate con problemi di conformità o normative a partire da marzo 2020
  • Aziende che sono attivamente coinvolte in cause legali in corso / pendenti
  • Attività licenziate dal governo federale
  • Imprese che perseguono attivamente una dichiarazione di fallimento

 

 

| TOP |